JellyPages.com

Google+ Followers

Banggood

Thursday, 31 March 2016

Paciugopedia 3 #7

Hi fairies,
This is the seventh Paciugopedia’s episode, if you haven’t joined us yet I’ll leave you the link to Svampi’s blog, who created Paciugopedia, where you can find all the info you need!
This makeup is undoubtedly warm , therefore is not right up my alley because, as you might know by now, I prefer warm tones , but I gave it a try nonetheless, because sometimes it’s nice to step out of our comfort zone, isn’t it? I actually tried the Sleek sunset palette for the first time, and I really like it! It’s my first Sleek palette and I’m impressed by the eyeshadows quality, they’re soft, buttery, there’s no fall out, they’re super pigmented and blendable, definitely comparable to more expensive products!

As for the look, mine turned out a bit more burgundy than the original, but I like it, it’s basically a classic smoky eye : I first applied a burnt orange shade in my crease and I defused the color very well,as this was my transition color, and then I applied a burgundy eyeshadow with a metallic finish all over my lid, blending the edges where it met the crease color. I added a touch of brown in the outer corner to give more depth to the look, and I brought it up in the outer half of my crease. I completed the look with a forest green eyeliner and mascara, I used kiko power pop green mascara , which I love, on the bottom lashes, and that’s it, I hope you like it!

paciugopedia_3_sunset_smoky

paciugopedia_3_sunset_smoky

paciugopedia_3_sunset_smoky


Italian version:

Ciao fatine,
Questo è il settimo episodio della Paciugopedia, se ancora non vi siete unite a noi vi lascio il link al blog di Svampi, la creatrice della Paciugopedia, dove potete trovare tutte le informazioni che vi servono!
Il makeup è , senza ombra di dubbio, caldo, quindi non è nelle mie corde perché, come ormai probabilmente sapete, preferisco le tonalità fredde, ma ho comunque provato a interpretarlo, perché a volte è interessante cimentarsi con cose diverse, non trovate? Ho usato per la prima volta la Palette sunset di Sleek, e mi è piaciuta molto! è la mia prima palette Sleek e sono rimasta colpita dalla qualità degli ombretti, sono morbidi, vellutati, non polverosi, molto pigmentati e facili da sfumare, decisamente paragonabili ad ombretti più costosi!
Per quello che riguarda il look, il mio è più rossiccio dell’originale, ma mi piace, praticamente è un classico smoky eye: ho prima applicato un color arancione bruciato nella piega e l’ho sfumato molto bene, dato che questo era il mio colore di transizione, e poi ho applicato un ombretto bordeaux dalla finitura metallica su tutta la palpebra mobile, sfumandone i contorni laddove incontrava il colore già presente nella piega. Ho aggiunto una punta di marrone nell’angolo esterno per dare maggiore profondità allo sguardo, e l’ho portato nella metà esterna della piega. Ho completato il look con un eyeliner verde bosco e del mascara, ho usato il Kiko power pop mascara verde, che amo, sulle ciglia inferiori, ed è tutto, spero vi piaccia!

paciugopedia_3_sunset_smoky

paciugopedia_3_sunset_smoky

paciugopedia_3_sunset_smoky

Products used:

urban decay primer potion in eden

nyx jumbo eye pencil nr 604 in milk

coastal scents 252 eyeshadow palette

sleek sunset palette

world of beauty loose pigment in coast

kiko color definition eyeliner and kajal nr 05

kiko super color eyeliner nr 112

the balm what’s your type? Black mascara

kiko power pop mascara nr 03 green


Follow PaciugoPedia2 #1 by Sara T. on Pinterest
post signature

Wednesday, 30 March 2016

march most played

Hi fairies,
this month has been really busy but I wanted to post my most played and, luckily, I managed to do so! Here’s the link to GoldenVi0let’s blog, where you can find all the info to join the most played team if you haven’t already!


march_most_played
Even though I’ve been busy and I didn’t have time to do creative makeup, I’ve reached for two palettes quite a lot: the first one is a new one , it’s Lime Crime Venus 2 palette and I really love it! I’ll write an  in depth review soon, but I can tell you I love the periwinkle eyeshadow, it’s a unique shade, very pigmented, totally matte, not powdery, in one word it’s gorgeous! Jam and mustard are two other gorgeous colors I’ve been using in my crease almost every day, they add the right amount of warmth to any kind of looks, they’re easy to blend and they’re buildable. This palette is a must have for me, money well spent I would say!

march_most_played

The other palette is an old one and it’s probably my favorite one: I’m talking about the urban decay electric palette, here you can read my review, which is definitely unique and not an everyday palette, but as you can see I’ve almost hit pan on the majority of the shades, because I use them so often! If you love neutrals this is not the palette for you, but if you love bright colors and you like to add a pop of color to your makeup you should think of buying it: the quality is high, they are pressed pigments with an amazing color pay off and almost no fall out, they can be used wet and dry and they’re very versatile.
march_most_played

I’ve recently talked about the Estee Lauder double wear foundation, which is the foundation I’ve been using recently: I’m not in love with it but it’s a good product, maybe a bit overrated but definitely mattifying and a high coverage one. If you want to know all its pros and cons you can read my full review here.
march_most_played

The most used lipsticks of the month are Lime Crime velvetines in Faded, my new obsession: it’s the perfect mauve shade that matches a lot of eye makeups, the texture is riformulated compared to old velvetines in my opinion, it’s thinner, very comfortable, not sticky and not drying and the lasting power is remarkable!
march_most_played

The other one is L.A.girl matte pigment gloss in timeless, a dark fuchsia with blue undertones that looks quite bright on my skin tone, it’s a beautiful color and I find the product quite comfortable and long lasting, I like how it performs and I want to buy other shades soon!
That’s it for this month, see you next month with more most played!


Italian version:

ciao fatine,
questo mese è stato molto impegnato ma volevo comunque pubblicare i miei most played e, fortunatamente, ci sono riuscita! Vi lascio illink al blog di goldenvi0let, dove trovate tutte le informazioni per unirvi al team most played nel caso non l’aveste ancora fatto!

march_most_played

anche se sono stata impegnata e non ho avuto tempo per realizzare look creativi, ho usato molto spesso due palette: la prima è nuova, ed è la Venus 2 di Lime Crime, che adoro! A breve scriverò una recensione completa sul prodotto, per il momento vi dico che adoro l’ombretto azzurro pervinca, un colore unico, molto pigmentato, per nulla polveroso, totalmente opaco, insomma in breve direi un ombretto meraviglioso! Jam e Mustard sono altri due colori stupendi che sto usando nella piega dell’occhio quasi tutti i giorni, aggiungono la giustà quantità di tono caldo a qualsiasi look, sono facili da sfumare e sono modulabili. Questa palette è per me un must have, sono stati soldi spesi bene direi!

march_most_played

L’altra palette è la Electric di Urban Decay di cui potete leggere la recensione qui, che non è una palette da tutti i giorni ma , come vedete, ho quasi bucato la maggioranza delle cialde perché le uso spessissimo! Se amate i colori neutri questa palette non fa per voi ma, se amate i colori accesi e vi piace aggiungere un tocco di colore ai vostri  makeup, vi consiglio di pensare di acquistarla: è di alta qualità e contiene pigmenti pressati dai colori molto vividi e niente affatto polverosi, possono essere usati sia asciutti che bagnati e sono, quindi, molto versatili.

march_most_played

Vi ho parlato di recente del fondotinta di Estee Lauder double wear, che è quello che sto usando nell’ultimo periodo: non lo amo particolarmente ma è un buon prodotto, forse leggermente sopravvalutato ma decisamente opacizzante a a coprenza totale. Se volete conoscere tutti i suoi pregi e i suoi difetti trovate qui la mia recensione.

march_most_played

I rossetti più usati del mese sono il Velvetine Faded di Lime Crime, la mia nuova ossessione: è la perfetta tonalità malva che si abbina a tanti tipi di makeup, la texture è stata riformulata rispetto ai primi Velvetines e risulta più sottile e confortevole,non è appiccicosa e non secca le labbra e la durata è molto buona!

march_most_played

L’altro è il matte pigment gloss di L.A. girl nella colorazione timeless, un fucsia cupo con sottotono blu che sulla mia carnagione risulta piuttosto acceso, è un colore che mi piace molto e il prodotto è confortevole e duraturo, tanto che voglio comprare altre tonalità!
È tutto per questo mese, ci vediamo il prossimo con altri most played!






post signature

Tuesday, 29 March 2016

eye makeup look A bug's life

Hi fairies,
This look has been inspired by the movie A bug’s life, that made me think of bugs and their amazing colors and, even though I don’t like bugs much(apart from cartoon ones), I love their duochrome shades ! I went for a sandwich smoky eye, which basically is a smoky eye where the darkest color is placed in the inner and outer corner, and a lighter color is placed in the middle of your lid. I used a matte black eyeshadow in my outer and inner corner and I added it a bit a time because it was very pigmented and I didn’t want to get a huge black stain on my eyelid! I kept adding and blending, trying to keep the color just above my crease , and once the edges were defused I placed a shimmery teal pigment in the middle, blending it where it met the black. With a fluffy brush I went in my crease with a hazelnut eyeshadow to create a nice gradient and defuse the black edges even more, and I completed the look with a thin eyeliner wing and mascara, and that was it , I hope you like it!

eye_makeup_look_a_bugs_life

eye_makeup_look_a_bugs_life

eye_makeup_look_a_bugs_life

Italian version:

Ciao fatine,
Il look di oggi è stato ispirato dal film A bug’s life, che mi ha fatto pensare agli insetti e ai loro colori spettacolari e, nonostante non li ami molto ( a parte quelli dei cartoni), mi piacciono i loro colori cangianti! Ho scelto di realizzare un sandwich smoky eye , che altro non è che uno smoky eye con il colore più scuro posizionato nell’angolo esterno e nell’angolo interno dell’occhio, e con il colore più chiaro al centro della palpebra. Ho usato un ombretto nero opaco nell’angolo interno ed esterno , aggiungendone poco alla volta perché era molto pigmentato e non volevo ritrovarmi con una chiazza nera sulla palpebra! Ho continuato ad aggiungere e a sfumare, cercando di portare il colore appena sopra la piega dell’occhio e, una volta che i contorni erano sfumati, ho usato un pigmento azzurro al centro della palpebra, sfumando bene dove si incontrava con il nero. Con un pennello da sfumatura ho usato un ombretto color nocciola nella piega per ottenere una gradazione omogenea e per sfumare i contorni del nero ancora meglio, e ho completato il look con una riga sottile di eyeliner e del mascara, ed è tutto , spero vi piaccia!
eye_makeup_look_a_bugs_life

eye_makeup_look_a_bugs_life

Products used:

Benefit eye primer stay don’t stray!

Mac cosmetics chromaline in pure white

Cinecittà mono eyeshadow nr 52

Kiko infinity eyeshadow nr 295

Makeup forever star powder nr 956

Kiko infinity eyeshadow nr 237

Kiko infinity eyeshadow nr 200

Kiko super color eyeliner nr 112

Kiko kajal kohl liner nr 111

The balm what’s your type mascara in black
post signature

Sunday, 27 March 2016

One product review : Kiko smart lipstick nr 914

Hi fairies,
Today I’m going to talk to you about my first Kiko smart lipstick ever, number 914! I own many velvet mat lipsticks and I love unlimited stylos a lot, I tend to gravitate toward them more than smart ones because I thought they weren’t that great, so I rather pay a bit more to get a good lipstick than get one I’m not going to use! I’ve heard lots of good things about them though, especially about this shade, that’s why I decided to purchase it!

kiko_smart_lipstick_914_review

Let’s see how they’re described:  Rich, nourishing lipstick. Full colour, total comfort. Dense, nourishing texture with an ultra-silky and immediate smooth-gliding quality. The extreme sensoriality and soft consistency enhance the application experience and the resulting feeling of comfort. Thanks to the large drop-shaped lipstick tip, the colour is easy to apply and immediately adheres to the lips, defining them with precision. The adaptable intensity of the colour allows for a careful control of the finish and an immediately intense, long-lasting coverage. The combination of cutting-edge ingredients in the formula makes the texture comfortable, velvety and emollient. The extremely radiant polymers guarantee a pure, radiant effect, while the delicate vanilla fragrance makes it pleasant to use. The design is simple and elegant in terms of colours and shapes. The ergonomic shape of the lid, with an upper hollow, facilitates pack closure.  Available in 24 shades, from the most natural and delicate to the brightest and most intense, with 3 different finishes: full, satin and pearl. Number 914 is called Amaranth. Price 3.90 £ - 3.90 € for 3.5 g/ 0.12 oz.

What I like : many people claim it is a close dupe to Mac rebel. I haven’t got rebel so I can’t give you my opinion on that, however I can say I really like the color pay off, the color is full, rich and pigmented and it goes on smoothly ; the consistency is creamy but it’s not too creamy, which means it’s easy to apply but it doesn’t smudge . I always contour my lips with a lip pencil, and with this kind of lipstick I would say it’s better to , because it could bleed a bit during the day. It doesn’t apply patchy or uneven, it doesn’t feel dry on the lips, it doesn’t fade away uneven either, all in all it’s a great lipstick considering the low price!

kiko_smart_lipstick_914_review

What I don’t like: it’s not the most longlasting lipstick , it starts fading away after two- three hours, you definitely have to reapply it after a meal ; it transfers on glasses when you drink, so basically you should keep it in your handbag for touchups during the day.  It doesn’t set on the lips, it stays creamy and , while it’s good because it’s got a shiny finish that plump your lips up, on the other hand it’s not that good because if you touch your lips by mistake it will smear and you’ll get it on your face.
My verdict: it’s definitely worth buying it if you like experimenting with colors but you don’t want to spend a fortune: the shade range is wide and it’s so cheap it’s impossible to resist! It’s a good everyday lipstick, not very longlasting but I feel we couldn’t ask for more to such a low cost lipstick!



 Italian version:

Ciao fatine,
Oggi vi parlo del mio primo kiko smart lipstick, il numero 914! Possiedo molti rossetti velvet mat e amo in particolare gli unlimited stylo, tendo a scegliere tra queste linee piuttosto che tra la smart perché avevo l’idea che i rossetti non fossero validi, quindi preferivo spendere qualche cosa in più che prenderne uno che non avrei sicuramente usato! Però ne ho sentito parlare molto bene, in particolare di questo colore, ecco perché ho deciso di acquistarlo!

Vediamo come viene descritto: Rossetto ricco e nutriente. Colore pieno e comfort assoluto. Una texture corposa e nutriente dalla scorrevolezza immediata e ultra setosa. Estrema sensorialità e consistenza morbida esaltano l’esperienza dell’applicazione e la successiva sensazione di comfort. Grazie alla punta a goccia grande, il colore si stende con facilità e aderisce immediatamente alle labbra definendole con precisione. L’intensità del colore modulabile permette un controllo attento del finish e una scrivenza immediatamente intensa, a lunga tenuta. Nella formula, la combinazione di materie prime di ultima generazione rende la texture confortevole, vellutata ed emolliente, i polimeri ad altissima luminosità assicurano un effetto puro e luminoso, mentre il delicato aroma alla vaniglia ne rende gradevole l’uso. Il design è semplice ed elegante nei colori e nelle linee. La forma ergonomica del cappuccio, con la sua incavatura superiore, facilita la chiusura del pack. Disponibile in 24 colorazioni, dalle tonalità più naturali e delicate a quelle più accese e vivaci, con 3 diversi finish: pieno, satinato e perlato. Il numero 914 è il color amaranto. Prezzo 3.90 £ - 3.90 € per 3.5 g/ 0.12 oz.
kiko_smart_lipstick_914_review

Cosa mi piace : molta gente sostiene che sia abbastanza simile a rebel di mac. Io non ho rebel quindi non posso darvi un’opinione al riguardo,però posso dirvi che mi piace molto la resa del colore, che è pieno, ricco e pigmentato, e si stende con facilità ;la consistenza è cremosa ma non troppo, il che vuol dire che è facile da applicare ma non si muove.  Io uso sempre la matita per contornare le labbra, e credo che con questo tipo di rossetto sia un passaggio necessario, perché potrebbe sbaffarsi durante la giornata. Non si applica a chiazze o non uniformemente, non secca le labbra,non sbiadisce in modo non uniforme, tutto considerato è un ottimo rossetto per il prezzo che ha!
kiko_smart_lipstick_914_review

Cosa non mi piace: non ha una lunga durata, inizia a sbiadire dopo due – tre ore, e va assolutamente riapplicato dopo un pasto; si trasferisce sui bicchieri quando bevete, quindi va tenuto in borsa per poterlo ritoccare nell’arco della giornata. Non si fissa sulle labbra, rimane cremoso che è, da un lato una qualità positiva, perché ha una finitura lucida che rimpolpa le labbra, ma dall’altro è negativa perché se, ad esempio, toccate le labbra per sbaglio, si sbaffa e ve lo trovate sul viso.
Il mio verdetto: per me vale la pena acquistarlo se vi piace sperimentare coi colori ma non volete spendere una fortuna: la gamma dei colori è ampia ed è impossibile resistere! È un buon rossetto da tutti i giorni, non ha una durata eccezionale ma ,a mio parere, non si può chiedere di più a un rossetto così economico!




post signature

Saturday, 26 March 2016

Sonia Olivieri haul

Hi fairies,
I’ve recently had the pleasure to receive some samples from Sonia Olivieri , an Italian brand I had never tried before ; I’m always interested in trying new products, I’ve found so many great ones so far, it’s one of the thing I like more about being a blogger!
Sonia Olivieri is an italian company with a pharmaceutical – chemical tradition, with love for phitoteraphy and cosmetics and eager to satisfy their customers. Their philosophy is to respect nature developing cosmetics that respect the environment and the wellbeing of their customers, that’s why their formulations are Peg free , with no silicones, no preservatives and no saturated hydrocarbons.they also guarantee the amount of heavy metals is less than the 0.1 %. All their products are made in Italy.

sonia_olivieri_skin_care

They’ve chosen a  special packaging made with Airless technology that keeps the product to get in touch with air, making it last longer. It’s also totally hygienic as you don’t have to touch the cream with your fingers to apply it. 
I’ve received samples of many of their products, I’d like to mention some of them:
anti acne cream- squalene and vitamin PP : a product that acts against acne stimulating the repair process of dermis and epidermis. It also got an antioxidant action thanks to vitamin PP, which recent studies have discovered as one of the vitamins effective at treating mild acne due to its antinflammatory properties. This cream is indicated for mild acne, it’s PEG free, paraben free,without silicons and paraffins.

sonia_olivieri_skin_care

Men’s face emulsion- rice bran and grape seed oil: a cream formulated with grape seed oil, famous for its antioxidant properties, that will protect the skin from aging and free radicals. It also has a firming effect on the skin and it stimulates microcirculation. It protects from sun rays thanks to gamma oryzanol. Rice bran is rich in phytic acid, known for keeping the skin smooth and elastic , for brightening it and control the sebum production.

Hand cream-shea butter: shea butter with its hydrating, moisturizing and regenerating properties is the perfect ingredient for soft and hydrated hands. It’s a natural anti age used for skin and hair, it’s known for helping minimize fine lines, keep the skin smooth, firm and elastic .this cream is very rich and hydrating, you can apply it several times a day , whenever you feel the need, it doesn’t feel greasy but your hands will immediately soft and nourished.

sonia_olivieri_skin_care

Lifting anti age cream: The anti-oxidizing and anti-radical action helps prevent skin aging which comes from chemical and environmental influences. The high concentration of hyaluronic acid gives a lifting effect. Argan oil, with its elevated content of antioxidants, helps protect the skin from external agents (sun, smog, wind, heavy metals, different pollutants such as toxic substances which have been inhaled, swallowed or absorbed through the skin) improving the skin’s hydration and increasing its defenses and elasticity. Shea butter has emollient, moisturizing and regenerating properties of the skin barrier .

You can find so many different products in their onlineshop, there is a children line, a sunscreen line , face masks, hair products and so much more! Make sure to check them out, I’m loving their products so far and I’m thinking of buying full sizes!
sonia_olivieri_skin_care

Italian version:

ciao fatine,
di recente ho avuto il piacere di ricevere dei campioncini da Sonia Olivieri,un marchio italiano che non avevo mai provato prima; sono sempre curiosa di provare nuovi prodotti,finora ne ho scoperti di eccezionali,e questa è una delle cose che apprezzo di più dell’essere una blogger!
Sonia Olivieri è una compagnia italiana con una tradizione chimica farmaceutica, con l’amore per la fitoterapia e i cosmetici che mette i propri clienti al primo posto e si propone di soddisfarli. La loro filosofia è quella di rispettare la natura producendo prodotti che rispettino l’ambiente e il benessere dei loro clienti,motivo per cui le loro formulazioni sono prive di PEG, siliconi, preservativi e idrocarburi saturi. Garantiscono anche che il contenuto di metalli pesanti è inferiore allo 0.1 %. Tutti i prodotti sono made in italy.

Hanno scelto un packaging particolare , che si avvale della tecnologia airless, che fa sì che il prodotto non entri in contatto con l’aria , e quindi si preservi più a lungo; è anche molto igienico perché non dobbiamo toccarlo con le dita per prelevarlo.
Ho ricevuto campioncini di diversi prodotti, ve ne citerò alcuni:

sonia_olivieri_skin_care

crema anti acne allo squalene e vitamina PP: un prodotto che agisce contro l’acne stimolando il processo di riparazione del derma e dell’epidermide. Possiede anche un’azione antiossidante grazie alla presenza della vitamina PP, che studi recenti hanno dimostrato essere una delle vitamine efficaci nel trattamento di acne leggera grazie alle sue proprietà antiinfiammatorie. Questa crema è indicata per il trattamento di acne leggera, è formulata senza PEG, parabeni, silicone e paraffine.

Emulsione viso uomo olio di crusca di riso e vinaccioli:una crema formulata con l’olio di crusca di riso, famoso per le sue proprietà antiossidanti,che proteggerà la pelle dai segni dell’invecchiamento e dai radicali liberi. Ha anche un effetto rassodante sulla pelle e stimola la microcircolazione. Protegge dai raggi solari grazie alla presenza del gamma orizanolo. La crusca di riso è ricca di acido fitico, famoso per mantenere la pelle morbida ed elastica,per illuminarla e per tenere sotto controllo la produzione di sebo.
sonia_olivieri_skin_care

Crema mani al burro di karitè: il burro di karitè con le sue proprietà idratanti,nutrienti e rigeneranti è l’ingrediente perfetto per avere mani morbide e idratate. È un prodotto naturale anti invecchiamento per la pelle e i capelli,è noto per ridurre le rughe di espressione,mantenere la pelle morbida, soda ed elastica.questa crema è molto ricca e nutriente, la potete applicare più volte al giorno, ogni qualvolta ne sentite la necessità, non unge ma sentirete le mani immediatamente morbide e idratate.
Crema viso lifting all’olio di argan:  L’acido jaluronico ad elevata concentrazione mostra un effetto lifting. L’olio di argan, grazie al suo ottimo contenuto in antiossidanti, contribuisce a proteggere la pelle dalle aggressioni esterne (sole, smog, vento, metalli pesanti, inquinanti vari tra cui sostanze tossiche inalate, ingerite o assorbite attraverso la cute); migliorando inoltre l’idratazione della pelle è in grado di aumentarne difese ed elasticità. Il burro di Karitè mostra proprietà emollienti, idratanti e rigeneranti della barriera cutanea.
sonia_olivieri_skin_care

Nel loro shop online trovate tantissimi prodotti, c’è una linea per bambini, ci sono prodotti solari, maschere viso, prodotti per capelli e tanti altri ancora! Andate a dare un’occhiata sul sito, io mi sto trovando benissimo con i loro prodotti e sto pensando di comprarli nel formato regolare!


post signature

Wednesday, 23 March 2016

eye makeup look teal and purple love

Hi fairies,
Who said we can’t wear dark colors in spring? I don’t follow any rules, when I feel like wearing a dark smoky eye I go ahead , no matter what season we’re in!
Today I was craving for dark colors, and that’s the look I came up with: I applied a teal eyeshadow all over my lid, stopping below my natural crease and blending the edges with a blending brush; I added a bit of a matte black eyeshadow in the outer and inner corner of my eye and I blended where the two colors meet to get a nice gradient ; in my crease I placed a very dark, grape purple , and I blended it as I go, adding a bit more when needed till I got the color pay off I was looking for, and as you can see I wanted the purple to be really bold, the star of this look! All around the edges I smudged a caramel eyeshadow just to get a nice gradient, and for my browbone highlighter I chose a shimmery vanilla pigment. I smoked out the lower lashline with the same purple I placed in my crease, and I added a shimmery white with pink duochrome in my inner corner to open up the eye, and that was it, I hope you like it!


eye_makeup_teal_purple

eye_makeup_teal_purple

eye_makeup_teal_purple

Italian version:

Ciao fatine,
Chi ha detto che non possiamo usare colori scuri in primavera? Io non seguo nessuna regola, se ho voglia di indossare uno smoky eye intenso lo faccio, non importa in quale stagione siamo!
Oggi sentivo il bisogno di usare colori scuri, e questo è il look che ho realizzato: ho applicato un ombretto turchese sulla palpebra mobile, fermandomi appena sotto la piega dell’occhio e sfumando i contorni con un pennello da sfumatura; ho aggiunto un po’ di ombretto nero nell’angolo interno ed esterno dell’occhio e ho sfumato molto bene i due colori l’uno nell’altro, in modo da ottenere una gradazione omogenea; nella piega dell’occhio ho applicato un ombretto viola scuro, e l’ho sfumato man mano che lo applicavo, aggiungendone quando fosse necessario, fino ad ottenere l’intensità desiderata, che come vedete è molto decisa : volevo che il viola fosse il protagonista del look ! sui contorni ho sfumato un ombretto color caramello, per eliminare linee nette ed avere una sfumatura uniforme, e come illuminante dell’arcata sopraccigliare ho usato un pigmento color vaniglia con riflessi dorati. Ho sfumato lo stesso viola che avevo usato nella palpebra anche nella rima inferiore dell’occhio, e ho aggiunto un ombretto bianco con iridescenze rosa nell’angolo interno per aprire lo sguardo, ed è tutto, spero vi piaccia!

eye_makeup_teal_purpleeye_makeup_teal_purple
eye_makeup_teal_purple

Products used:

benefit eye primer stay don’t stray!

Paradise mehron makeup aq teal

Cinecittà mono eyeshadow nr 52

Sugarpill mono eyeshadow in poison plum

Sugarpill mono eyeshadow in mochi

Mac cosmetics mono eyeshadow in green room

Kiko colour sphere eyeshadow nr 41

Kiko colour sphere eyeshadow nr 26

World of beauty loose pigment in coast

Kiko high pigment eyeshadow nr 15 matte black

Kiko kajal kohl pencil nr 111

About face loose pigment in pinch of magic

Kiko ultimate pen long wear eyeliner

Kiko divine reflections volume mascara nr 02





post signature

Tuesday, 22 March 2016

hippo nail art

Hi fairies,
as you all know by now I love food and animal themed nail art, I have so much fun at creating them and they never fail to put a smile on my face, so today I picked one of the funniest and cutest animals ever, a hippo, and I made him the star of my nail art!
first thing I did was choosing a background color, which was a lime green, and then I started painting my hippo, called Ciro, with grey nail polish and a dotting tool, but you can use a toothpick or a fine nail art brush, they will all work just as well; I shaped his head and I added ears, and then I outlined the shape with black. I added nostrils, eyes and tooth, and that was it, I hope you like it!

hippo_nail_art

hippo_nail_art


Italian version:

Ciao fatine,
Come ormai sapete mi piacciono le nail art che hanno come tema il cibo e gli animali, mi diverto molto a realizzarle e mi mettono sempre di buonumore, quindi oggi ho scelto uno degli animali più buffi e divertenti che ci siano, l’ippopotamo, e l’ho reso protagonista della mia nail art!
La prima cosa che ho fatto è stata quella di scegliere un colore per lo sfondo, in questo caso un verde lime, e poi ho iniziato a disegnare l’ippopotamo, che si chiama Ciro, con dello smalto grigio e un dotting tool, ma potete anche usare uno stuzzicadenti o un pennello per nail art, il risultato sarà ottimo in tutti i casi; ho disegnato la forma della testa e ho aggiunto le orecchie, poi ho contornato la sagoma ottenuta col nero, ho aggiunto le narici, gli occhi e i denti, ed ecco qua il nostro ippopotamo! Spero vi piaccia!

hippo_nail_art
Products used:

kiko nail care 3 in 1 shine fortifying base and top coat

kiko perfect gel duo top coat

kiko nail polish nr 328

kiko nail polish nr 507

kiko velvet satin nail lacquer nr 696

kiko nail polish nr 391

collistar gloss nail lacquer gel effect nt 534 verde dinamica

essence bloom me up nail polish nr 01 blow my mint

americana acrylic paint in black and white 











post signature