JellyPages.com

Google+ Followers

Banggood

Saturday, 23 September 2017

Love letters nail art

Hi fairies,
This nail art is easy and I like how it looks, it could also be a base for any nail art, for example you could add flowers or stars or dots! I chose a baby blue nail polish as a background and, when it was dry, I drew some waves with black and a small detail nail art brush without following any patterns, I randomly placed them on the surface of my nails. I outlined the waves with white and that was it, I hope you like it!

love_letters_nail_art

Italian version:

Ciao fatine,
Questa nail art è abbastanza semplice e mi piace l’effetto, potrebbe anche essere la base per qualsiasi altra nail art, ad esempio si potrebbero aggiungere fiori, stelle o pois! Ho scelto uno smalto celeste pallido come sfondo e, quando si è asciugato, ho disegnato alcune onde con del nero e un pennello sottile da nail art, senza seguire uno schema preciso, semplicemente posizionandole su tutta la superficie delle unghie. Ho poi sottolineato le onde ripassandole con del bianco, ed è tutto, spero vi piaccia!

love_letters_nail_art

Products used:

kiko nail care 3 in 1 shine fortifying base and top coat

wet n wild megalast nail polish no 34523 tree hugger


Americana acrylic paint in black and white

love_letters_nail_art

Friday, 22 September 2017

Eye makeup look romantic pink

Hi fairies,
I feel romantic today so I’ve decided to go for a girly and romantic eye makeup, which is quite neutral and simple! I’ve started by giving depth to my crease and, to do that, I first applied a light matte taupe eyeshadow with a blending brush, just as a base, and on top of that I applied a slightly darker hazelnut eyeshadow. At this point I don’t mind if I go on my lid too, because I will define my crease later with concealer: it’s a great way to cut your crease and to achieve a sharp and neat eyeshadow result!
I did that and then I picked a duochrome white/pink eyeshadow and I applied in the inner half of my lid, while on the outer half I placed a shimmery pink peach eyeshadow. I used a matte beige as my browbone highlighter, and I completed the look with a winged liner and mascara, and that was it, I hope you like it!

eye_makeup_look_romantic_pink

eye_makeup_look_romantic_pink

eye_makeup_look_romantic_pink

Italian version:

Ciao fatine,
Oggi mi sento romantica così ho deciso di optare per un trucco occhi femminile e romantico, piuttosto semplice e neutro! Ho iniziato dando profondità alla piega dell’occhio e, per farlo, prima ho applicato un ombretto opaco color tortora chiaro con un pennello da sfumatura, che funge da base, e al di sopra ho applicato un ombretto color nocciola leggermente più scuro. A questo punto non mi importa di andare anche sulla palpebra, perché successivamente definirò la piega con del correttore: questo è un modo veloce di definire la piega e di ottenere un risultato definito e preciso!
Dopo aver fatto questa operazione, ho scelto un ombretto cangiante bianco/rosa e l’ho applicato nella metà interna della palpebra mobile, mentre nella metà esterna ho usato un ombretto luminoso color rosa pesca. Come illuminante dell’arcata sopraccigliare ho usato un ombretto opaco beige, e ho terminato il look con una riga di eyeliner e del mascara, ed è tutto, spero vi piaccia!

eye_makeup_look_romantic_pink

eye_makeup_look_romantic_pink

eye_makeup_look_romantic_pink

Products used:

nyx cosmetics white eyeshadow base

urban decay eyeshadow in faint

urban decay eyeshadow in foxy

urban decay eyeshadow in naked 2

urban decay eyeshadow in limit

urban decay eyeshadow in strange

zoeva retrofuture palette galaxy

colourpop super shock shadow just fur fun

kiko cosmetics kajal kohl pencil no 101

urban decay 24/7 waterproof liquid liner in perversion


kiko overblown mascara

Wednesday, 20 September 2017

My tattoos/ I miei tatuaggi

Hi fairies,
today I want to talk about another one of my passion, tattoos! I’ve been wanting a tattoo since I was a child and I didn’t even know how they were done,all I knew was I wanted one! They weren’t popular like they are now and when I told my parents they replied : “Only sailors and people in jail got one!” because that was how it was. My parents have always been very open minded but tattoos weren’t trendy , that’s why they were against it. Luckily things changed in the following years, so getting a tattoo wasn’t an issue anymore.
To me tattoos are a form of art and a way to express myself, they are also a way to show people a bit more of my personality and of who I am without needing to talk. It’s not the same for everybody, there are several reasons why people get a tattoo and they’re all legit as it’s our body and we can do whatever we like with it. I currently have 8 tattoos and I’m planning to get at least three more, and then we’ll see, I might get a half leg sleeve, who knows!
If you want a tattoo the first thing to check is you’re choosing a licensed tattoo studio because since tattoos have become a trend there have been so many unprofessional tattooists trying to make money , and health risks have become a serious issue. Here’s few tips :
 It’s crucial to choose a tattooist who uses single use kits and hold disposable needles and tubes. Watch them unseal the envelope before starting your tattoo.
Make sure they’re wearing disposable gloves and watch your tattooist wear them before starting tattooing you.
Make sure they clean the surface you’re lying on before starting.
Make sure the studio looks clean and the artist looks clean.




MY TATTOOS:
My first tattoo was a tribal and it’s on my tummy to the left of my belly button. It really doesn’t have a meaning, I chose it because I wanted something small and I liked the shape. It’s almost 20 years old and it still looks good.
my_tattoos_i_miei_tatuaggi

I got a seahorse tribal style on the back of my neck, it’s a tiny tattoo and I’m still pleased with it even though I can’t see it unless I take a pic, and that’s something that bothers me: I don’t think I will ever tattoo my back because I like to look at my tattoos.

my_tattoos_i_miei_tatuaggi

Then there’s a phoenix on my wrist which needs to be touched up but I haven’t decided whether to do it or not, I might cover it up with another phoenix. The phoenix is a symbol of rebirth and I chose it to mark the end of a difficult time in my life.
my_tattoos_i_miei_tatuaggi


The one on my foot  has got a very private meaning and I’m thinking of covering it up , I’ll do it sooner or later.
my_tattoos_i_miei_tatuaggi

I love fairies and magic, that’s why I have one on my calf, this is currently the biggest tattoo I have and if I could choose now I would still get a fairy but a different one. The thing is, when I got this tattoo I had to choose from some drawings and I couldn’t ask for a customized drawing so I ended up with this one even though it wasn’t exactly what I wanted. But I love fairies as a subject!
All these tattoos, apart from the first one, were done at Tribal Tattoo Studio, one of the most famous and well known studio in Rome. Marco Manzo, the owner , is one of the best Italian tattooist, he now focuses on mandala designs.
my_tattoos_i_miei_tatuaggi

I got one after my father passed away last year, this is his heartbeat and I picked his nickname with the infinite symbol, which is a bit cheesy I know, but in this case it was very fitting. I’m really happy to have a memorial tattoo for him as he was and will always be the most important man in my life.

my_tattoos_i_miei_tatuaggi

My last tattoo is the one I love the most (obviously), it’s a tinkerbell’s portrait and I added a quote saying “Imagination is the only weapon in the war against reality”. That says a lot about me , I’m a day dreamer and I love magic, I love fairy tales and I love living in my own world. This tattoo was done at BlackDragon Tattoo studio by Giordano Vignati (ig: https://www.instagram.com/giordano_vignati_tattoo/ ), who I appreciate really much, he’s very talented, humble and professional, I highly recommend him!

my_tattoos_i_miei_tatuaggi

How do I take care of my tattoos? Taking care of your tattoo will prevent infections and the result will be perfect, so make sure to follow these simple steps:  as soon as I get home I wash it with warm water and neutral soap, I dry it patting on rather than rubbing my towel because skin is irritated and you need to be gentle. I use bepanthenol to keep it hydrated and protected instead of the old petroleum jelly, which I used for my first tattoo, it worked well though so you can if you want. You can also use shea butter if you want to go for a more natural option. If it’s in a place that gets in touch with clothes I put bandage on else I don’t, I apply cream twice or three times a day, if it itches I put some cream on.

I think I’ve told you everything I wanted to, let me know if you have any tattoos , tell me your experience and tell me if you’re planning to get one!

Italian version:

Ciao fatine,
Oggi voglio parlarvi di un’altra mia passione, i tatuaggi! Sin da quando ero bambina volevo farmi un tatuaggio, nonostante non sapessi nemmeno come venivano fatti,sapevo, però, che ne volevo uno! All’epoca non erano così diffusi come lo sono adesso e, quando lo dissi ai miei genitori, loro risposero: “solo i marinai e i carcerati si tatuano!” perché era effettivamente così. I miei genitori sono sempre stati molto aperti ma i tatuaggi non erano una moda, ecco perché erano contrari. Fortunatamente da lì a poco le cose cambiarono, e farmi un tatuaggio non è stato motivo di scontro.
Per me i tatuaggi sono una forma d’arte e un modo di esprimere me stessa, sono anche un modo di mostrare un po’ più della mia personalità senza bisogno di parole. Ci sono tanti motivi per farsi tatuare, non sono gli stessi per tutti ma sono tutti ugualmente validi perché il corpo è nostro e possiamo farci quello che vogliamo. Al momento ho 8 tatuaggi e ne ho in progetto altri tre, poi vedremo, potrei fare una half sleeve sulla gamba, chissà!
Se volete farvi un tatuaggio la prima cosa da verificare è che lo studio a cui vi rivolgete sia di professionisti seri e, possibilmente, riconosciuti perché, da quando si è diffusa la moda, sono spuntati tanti tatuatori improvvisati che vogliono solo fare soldi a discapito dell’igiene e della salute, che vengono messe seriamente a rischio.
Ecco qualche consiglio:
è fondamentale scegliere un tatuatore che usi kit monouso con aghi e tubi usa e getta. Chiedete che le buste sigillate vengano aperte davanti ai vostri occhi prima di iniziare la sessione.
Assicuratevi che il tatuatore usi guanti usa e getta e che li indossi in vostra presenza.
Assicuratevi che pulisca tutte le superfici su cui vi sdraierete.
Assicuratevi che lo studio, e il tatuatore, abbia un aspetto pulito e curato.


I MIEI TATUAGGI:

il mio primo tatuaggio è un tribale che ho sulla pancia, alla sinistra dell’ombelico, e non ha nessun significato particolare, l’ho scelto perché mi piaceva la forma e la dimensione. Ormai ha quasi 20 anni e si è mantenuto bene.

my_tattoos_i_miei_tatuaggi

Ho un cavalluccio marino sempre in stile tribale sul retro del collo, è piccolo e ancora mi piace anche se non riesco a vederlo a meno che non gli faccia una foto, e questa è una cosa che un po’ mi infastidisce: non credo che mi tatuerò mai la schiena perché mi piace poter vedere i miei tatuaggi.
my_tattoos_i_miei_tatuaggi

Poi ho una fenice sul polso che dovrei ribattere, ma non ho ancora deciso se farlo o meno, potrei anche coprirlo con un’altra fenice. La fenice simboleggia la rinascita, e questo tatuaggio ha segnato la fine di un periodo difficile della mia vita.
my_tattoos_i_miei_tatuaggi

Quello che ho sul piede ha un significato che preferisco tenere privato, ma sto pensando di coprirlo e credo che prima o poi lo farò.
my_tattoos_i_miei_tatuaggi

Amo le fatine e la magia, ecco perché ne ho tatuata una sul polpaccio che è, attualmente il tatuaggio più grande che ho e, se potessi scegliere adesso, sceglierei sempre una fatina ma disegnata in modo diverso. Purtroppo quando l’ho fatto ho dovuto scegliere tra un catalogo di disegni già fatti, non ho potuto chiedere di personalizzarlo, quindi alla fine scelsi questo anche se non era esattamente quello che avevo in mente. Ma adoro i tatuaggi di fate!
my_tattoos_i_miei_tatuaggi

Tutti questi tatuaggi, tranne il primo, sono stati eseguiti presso il Tribal Tattoo Studio, uno degli studi più conosciuti e famosi di Roma. Il proprietario, Marco Manzo, è uno dei migliori tatuatori italiani, e ora è specializzato nei mandala.

Subito dopo la morte di mio padre, lo scorso anno, ho fatto questo tatuaggio con il suo battito cardiaco e il suo soprannome e il simbolo dell’infinito che, lo so, è un po’ scontato e stravisto ma, in questo caso, era perfetto. Sono molto contenta di aver fatto un tatuaggio in sua memoria, è stato e sarà sempre l’uomo più importante della mia vita.

my_tattoos_i_miei_tatuaggi

L’ultimo tatuaggio è quello che, ovviamente, amo di più! Si tratta di tinkerbell e io ho aggiunto una citazione che dice ““Imagination is the only weapon in the war against reality”. (l’immaginazione è l’unica arma nella guerra contro la realtà). Dice molto di me, infatti sono una sognatrice, amo la magia, le favole, e vivere in un mondo tutto mio. Questo tatuaggio l’ho fatto al Black Dragon Tattoo studio e il tatuatore è Giordano Vignati, (ig: https://www.instagram.com/giordano_vignati_tattoo/ ) un ragazzo che stimo molto, è bravissimo, umile e molto professionale, ve lo consiglio!

my_tattoos_i_miei_tatuaggi

Come mi prendo cura dei miei tatuaggi? La cura del tatuaggio è fondamentale per evitare infezioni e per ottenere un risultato perfetto, quindi è fondamentale seguire questi semplici passi: io appena tornata a casa lo lavo con acqua tiepida e sapone neutro e poi, per asciugarlo, lo tampono invece che strofinarlo con l’asciugamano perché la pelle è irritata ed è meglio fare attenzione. Per mantenerlo idratato e protetto uso il bepanthenol invece della vecchia cara vaselina, che ho usato per il primo tatuaggio e comunque funziona, se preferite potete optare per lei. Se invece volete un’alternativa più naturale potete usare il burro di karitè. Se si trova in un punto che è a contatto con i vestiti lo copro con una garza, altrimenti lo lascio scoperto e applico la crema due o tre volte al giorno, se lo sento prudere o tirare applico la crema.

Penso di avervi detto tutto, fatemi sapere se avete tatuaggi, qual è la vostra esperienza e se state pensando di farne uno!

Tuesday, 19 September 2017

Eye makeup look clouds/nuvole

Hi fairies,
I’ve been inspired by a sunny sky and all its shades for this look, so this is a colourful and bright look not easy to wear but really fun and beautiful in my opinion!
I started by cutting my crease with a detail brush and royal blue eyeshadow just following the natural shape of my crease; I brought the color up just a tiny bit, to defuse any harsh lines, and then I added a sky blue to create a gradient. I carved the cut crease with concealer, I love this “trick” because I can fix any mistakes and get a sharp line in my crease with basically no effort! On my lid I applied a lime green in the outer corner, a yellow in the middle and an orange in the outer corner and I blended each color into the next one really well. In my lower lashline I used a purple eyeshadow, and I completed the look with a winged liner and mascara, and that was it, I hope you like it!

eye_makeup_look_clouds

eye_makeup_look_clouds

eye_makeup_look_clouds


Italian version:

Ciao fatine,
Per questo look mi sono ispirata a un cielo sereno con tutte le sue tonalità, quindi questo è un look colorato e intenso non facile da portare, ma molto bello e divertente secondo me!
Ho iniziato a definire la piega dell’occhio con un pennello sottile e dell’ombretto blu elettrico semplicemente seguendo la forma naturale del mio occhio; ho portato il colore verso l’alto solo un po’, per eliminare righe nette, e poi ho aggiunto un turchese per creare una sfumatura omogenea. Ho poi scolpito la piega con del correttore, e questo è un trucchetto che amo perché riesco a correggere qualsiasi errore e ad ottenere una riga molto definita praticamente senza sforzo! Sulla palpebra mobile ho usato un verde acido nell’angolo interno, un giallo al centro e un arancione nell’angolo esterno, e ho sfumato bene ogni colore nel successivo. Nella palpebra inferiore ho usato un ombretto viola, e ho completato il look con una riga di eyeliner e del mascara, ed è tutto, spero vi piaccia!

eye_makeup_look_clouds

eye_makeup_look_clouds

eye_makeup_look_clouds

Products used:

nyx cosmetics white eyeshadow base

urban decay pressed pigment in gonzo

about face loose pigment in electric lust

urban decay pressed pigment in savage

urban decay pressed pigment in slowburn

urban decay pressed pigment in thrash

urban decay pressed pigment in fringe

urban decay eyeshadow in foxy

colourpop super shock shadow in glowstix


kiko kajal kohl pencil no 111

Monday, 18 September 2017

One product review nyx highlight and contour pro palette

Hi fairies,
Contouring and highlighting have been very popular in the last couple of years but I’ve never gone ham for them, well I have for highlighting but not for contouring, maybe because I’m so pale I have to be very careful with contour else I’ll end up looking muddy and patchy! I don’t have many contour products, I actually buy one, finish it and then I buy a new one, I don’t stock them up. Right now I’m using nyx contour palette, which actually is a contour and highlight palette, and I want to tell you what I think about it!

Let’s see how it’s described: Define your features like a pro with our refillable highlight and contour palette! Each set includes eight customizable highlighting and contouring shades perfect for emphasizing your favorite features. When it's time to swap out a pan or two you can buy the palette's Pro Singles. Price 25.00 $.
nyx_highlight_contour_pro_palette_review


What I like: I like that they sell single refills so you can buy just one or two pans or replace the one you have used up. Pans are quite big so the price is not high at all, I think this is one of the best palette quality price ratio wise. The palette has got four highlighters and four contour pans to match several skin tones and I think it does, I’m very pale and there is a contour pan perfect for me but I can use all four of them, I only have to be careful and blend powders very well, I actually mix and match them for a customized shade. There are two shimmery highlighters  and I love both as face highlighters and as inner corner highlighters or browbone highlighters, they’re very pigmented and easy to blend; there also are two matte highlighters, one is a yellow powder that is a bit too yellow for my complexion so it works better as an eyeshadow for me but it’s perfect on medium skin tones. Each powder is extremely pigmented and easy to work with, even the dark ones are easy to blend, they’re not patchy and, even if you go overboard with them you can blend them out. They don’t look muddy and they last all day. They’re not very powdery and there’s almost no fall out. Quality price ratio is really great in my opinion.

photo from @we_fashions_com

What I don’t like: if you’re not into makeup you don’t necessarily need it, you could buy one contour powder and one highlighter powder and you would be good to go.

My verdict: one of the best low cost highlight and contour palette if not the best you can find, it’s complete, versatile, powders are good quality, easy to blend and long lasting, I don’t think you’ll find a better one at the same price!


Italian version:

Ciao fatine,
Il contour e l’highlight hanno goduto di grande popolarità negli ultimi anni, ma io non mi sono mai fatta prendere più di tanto, diciamo che forse preferisco gli illuminanti alle polvere per contouring perché ho la pelle talmente chiara che devo fare attenzione, altrimenti finisco per ottenere un color fango sul viso oppure mi si formano delle macchie! Non ho molti prodotti per il contour, anzi in genere ne compro uno, lo finisco, e poi ne compro un altro, non li accumulo. Al momento sto usando la palette da contouring di nyx che, a dire il vero, è una palette di contour e highlight, e voglio condividere con voi quello che penso di questo prodotto!

vediamo come viene descritta: enfatizza le tue caratteristiche come una professionista con la nostra palette per contour e highlight ricaricabile! Ogni set comprende otto tonalità di illuminanti e polveri per il contouring personalizzabili per enfatizzare i vostri tratti migliori. Quando arriva il momento di eliminare una o due cialde potete potete comprare quelle pro singles. Prezzo 25.00 $.
nyx_highlight_contour_pro_palette_review

Cosa mi piace: mi piace il fatto che vengano vendute le singole cialde da sostituire, di modo da poterne comprare una o due quando le avete finite. Le cialde sono piuttosto grandi, quindi il prezzo non è affatto alto, anzi, credo che per il rapporto qualità prezzo sia una delle palette migliori in commercio. Nella palette ci sono quattro illuminanti e quattro polveri per il contouring in modo da potersi adattare a diverse carnagioni, e infatti è proprio così, io sono molto chiara e c’è una cialda per il contour perfetta per me anche se riesco ad usarle tutte, devo solo stare attenta a sfumarle bene, a dire il vero in genere le mischio per ottenere un colore personalizzato. Ci sono due illuminanti luminosi che adoro per il viso, ma anche come illuminanti nell’angolo interno dell’occhio o sotto l’arcata sopraccigliare, sono molto pigmentati e facili da sfumare;  ce ne sono poi due opachi, una è una polvere gialla un po’ troppo intensa per la mia carnagione, motivo per cui preferisco usarla come ombretto, ma penso sia perfetta per le carnagioni medie. Ogni singola polvere è estremamente pigmentata e facile da usare, anche le più scure sono facili da sfumare, non creano macchie e, anche quando se ne applica troppa, si riesce comunque a sfumarla. Non si ottiene un effetto “fangoso” e durano tutto il giorno. Non sono affatto polverose, non spolverano quasi per niente.  Secondo me il prodotto ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

photo from www.makeup.co.nz

Cosa non mi piace:  se non siete appassionate di makeup non è un prodotto di cui avete necessariamente bisogno, potete acquistare una cialda di illuminante e una di polvere per il contour e siete apposto.


Il mio verdetto: una delle migliori palette low cost per il contouring e per l’highlighting, se non la migliore che potete trovare, è completa, versatile, lavorare con le polveri è semplice, sono facili da sfumare e hanno un’ottima durata, non credo sia possibile trovare di meglio ad un prezzo più basso!


Sunday, 17 September 2017

Huge Maquillalia haul: nyx, la splash, garnier, tiki tahiti

Hi fairies,
I recently placed an order at Maquillalia, one of my favourite e commerce when it comes to makeup and skin care, where I can find so many brands at competitive prices!

Let’s start with hair and skin care products: it’s not the first time I purchase Monoi tiki Tahiti body butters, I really like them as they’re moisturizing and they smell really good! This time I picked the vanilla one and it smells divine!



For my hair care l bought l’oreal elvive oil, which works really well with my hair, it’s not greasy but it provides hydration and it keeps frizz at bay;


I decided to try Garnier original remedies cream with olive oil, it should be very nourishing and I can’t wait to try it;


Another Garnier oil I bought is a heat protector to use when I use a straightener;


This is the first nyx brush I buy, it’s a tapered blending brush to blend eyeshadows in the crease without blowing them out too much. I hope I’m going to like it.

Have you tried l.a. girl matte flat finish pigment gloss? They’re liquid lipsticks with a matte finish, very long lasting and available in an interesting color range; some people find them too dry but I like the formula and I don’t have any issues with them, they don’t crack and they last all day.


When I saw this highlighter l immediately fell in love with it, it’s pink and it’s not easy to find a low cost one in this shade, most of them are on the warm side but cold shades complement my skin tone really well so l had to have it!

l love this body butter, I bought so many of them and I will buy more for sure: they’re very cheap and they’re good quality, they get absorbed fast, they smell amazing and the smell is long lasting, they’re very moisturizing!

I’m obsessed with liquid lipsticks and I want to try them each and every brand on the market! This time it’s been Jordana’s turn, I picked one of their sweet cream matte liquid lip color in Pomegranate Pie, which is a very bright fuchsia, perfect for summer! The finish is velvety, I have to try it and find out if it feels dry and how long lasting it is.

Another liquid lipstick came with my package, it’s la splash in rose garden; I know many people find LA splash formula very drying and they hate the smell of these liquid lipsticks, but I don’t mind the smell and they’re not that drying on my lips. There are more comfortable ones out there , I can’t deny it, but these ones are not the worst I’ve ever tried and I love the color range.


I purchased NYX eye and lip make up remover, we’ll see if it works or not, I haven’t read anything about it so I don’t know.


I love NYX prismatic eyeshadows, they’re creamy, very pigmented, the shimmer is amazing, the color pay off is great and they’re very longlasting! This time I got the one in blue jeans, a dusty blue on a black base.

Another NYX product I love is the soft matte lip cream: these are definitely comfortable, they’re texture is similar to a mousse, they take a little while to set and dry but once they do they don’t move and they last long. Unlike most liquid lipsticks they feel like a creamy lipstick on your lips.


Last product I purchased is NYX mineral stick foundation because right now stick foundations are so hyped up I had to try at least one! I didn’t want to spend 30 € though, as I don’t know if they’re good for my skin type, that’s why I started with NYX one. I’ll let you know what I think about it after testing it for a while.


That’s it for my haul, see you next time !


Italian version:

Ciao fatine,
Ho fatto da poco un ordine su Maquillalia, uno dei miei ecommerce preferiti per quel che riguarda il makeup e la cura della pelle, dove riesco a trovare tantissime marche a prezzi competitivi!


Iniziamo con i prodotti per i capelli e per la pelle: non è la prima volta che acquisto un burro corpo di Tiki Tahiti Monoi, mi piacciono perché sono molto idratanti e hanno un ottimo profumo! Questa volta ho preso quello alla vaniglia, e ha un odore paradisiaco!

Per i capelli ho preso l’olio L’oreal elvive che va benissimo per me, non ingrassa ma idrata ed elimina il crespo;

ho deciso di provare Garnier original remedies cream con olio di oliva, dovrebbe essere molto idratante e non vedo l’ora di provarlo;


un altro olio che ho acquistato è sempre di Garnier e protegge dal calore, lo userò prima della piastra;

questo è il primo pennello NYX che acquisto, è un pennello da sfumatura dalla forma conica che serve per sfumare gli ombretti nella piega in modo preciso, spero di trovarmici bene.

Avete provato i l.a. girl matte flat finish pigment gloss? Sono dei rossetti liquidi dalla finitura opaca, a lunga durata e dalla gamma cromatica molto interessante; so che per alcuni sono troppo secchi ma io non ho problemi, non si formano crepette e durano tutta la giornata.

Quando ho visto quest’illuminante ho capito che dovevo averlo, me ne sono innamorata, è rosa e non è facile trovare illuminanti dai toni freddi nella gamma low cost, sono più comuni quelli dai toni caldi, ma i toni freddi si adattano meglio alla mia carnagione quindi non potevo lasciarmelo sfuggire!

Mi piace molto questo burro corpo, ne ho comprati tanti e so che ne comprerò tanti altri ancora: costano pochissimo e sono di buona qualità , si assorbono rapidamente, hanno un ottimo profumo che è anche duraturo e sono molto idratanti!

Sono ossessionata dalle tinte labbra e voglio provare ogni singola marca disponibile sul mercato! Questa volta è stato il turno di Jordana, ho scelto uno dei loro sweet cream matte liquid lip color in Pomegranate Pie, un fucsia intenso perfetto per l’estate! La finitura è vellutata, devo provarlo per scoprire quanto dura e se secca le labbra.


Ho acquistato un’altra tinta labbra, Rose Garden di LA splash; so che molte persone non amano la formula di queste tinte perché la trovano molto secca e non amano nemmeno l’odore, ma a me non dà fastidio e non le trovo particolarmente secche. Certo non sono le più confortevoli che abbia provato ma non sono neanche le peggiori, e poi hanno una gamma colori molto interessante.

Ho comprato lo struccante labbra e occhi di NYX, vedremo se è valido, non ho letto nessuna opinione al riguardo.

Adoro gli ombretti NYX prismatic , sono cremosi, molto pigmentati, luminosissimi, la resa è eccezionale e durano tantissimo! Stavolta ho scelto blue jeans, un azzurro carta da zucchero su base nera.

Un altro prodotto NYX che amo sono i soft matte lip cream: sono decisamente confortevoli, hanno la consistenza di una mousse, ci impiegano un po’ a fissarsi ma quando lo fanno non si muovono e durano a lungo. Al contrario della maggior parte delle tinte labbra, queste sono paragonabili a un rossetto cremoso quando vengono indossate.


L’ultimo prodotto che ho comprato è il NYX mineral stick foundation perché i fondotinta in stick sono la novità del momento e volevo provarne almeno uno! Non volevo però spendere 30 € perché non so se è adatto alla mia tipologia di pelle, così ho optato per questo di NYX, vi farò sapere cosa ne penso dopo averlo usato per un po’.


È tutto , ci vediamo ai miei prossimi acquisti!