JellyPages.com

Google+ Followers

Banggood

Thursday, 28 April 2016

April most played

Hi fairies,
it’s time for the most played of the month, a tag created by GoldenVi0let: here’s the link to her blog where you can find all the info to join the team most played if you haven’t already!

april_most_played

In April I’ve been experimenting with two new liptints, new for myself of course, not new on the market, the first one is Wycon liptint in number 27 nude: it might sound shocking but I’ve just recently placed my first Wycon’s order, I had never tried anything out of this brand and now I wonder why I waited so long! I’ve heard so many good things about these liptints and now I understand why: they’ve got a very thin texture , which means they are extremely lightweight, very comfortable, not drying, they don’t crack, they aren’t sticky and they are long lasting! I bought number 27 and number 03 dusty rose, a color I’m in love with! They both perform the same, there’s no difference between them but I love number 03 more just because I think it complements my skin a bit better.

april_most_played

april_most_played

In the same range of color there’s another liptint, LA splash rose garden: unlike Wycon’s, this one feels very dry on the lips , in my opinion is the driest liptint I’ve ever tried but, once it’s set, it becomes quite comfortable , it doesn’t crack and it doesn’t fade away in an unpleasant way. I love the shade and ,all in all, I haven’t got any problems wearing it , I might try some more colors !

april_most_played

I’ve been using Mac  prep and prime cc face powder in lavender, here you can read my full review, there isn’t much left in my jar and I might repurchase it once I got rid of some new face powders I own; it’s basically like the prep and prime face powder but it’s colored, in this case it’s lavender and it brightens up fair skin like mine.

april_most_played

Last product I’d like to mention is Mac springsheen blush, a gorgeous peachy blush with golden specks in it that is, in my opinion, underrated: it matches several skin tones, it’s buildable and classy, very long lasting and it goes well with different eye makeup looks. It’s the first Mac blush I bought and I’m trying to use it often because I want to hit pan , but to be honest I also like it a lot! This shade was the only shade I used basically all my life , up to seven years ago, when I found out other shades looked even better on myself!
april_most_played

that’s it for this month, see you next month with more most played!



Italian version:

ciao fatine,
è arrivato il momento di scoprire i più usati del mese, un tag creato da GoldenVi0let: qui trovate il link al suo blog con tutte le informazioni per unirvi a noi se non l’avete ancora fatto!

april_most_played

Nel mese di Aprile ho sperimentato con due nuove tinte labbra, nuove per quel che mi riguarda ovviamente,non nuove sul mercato, e la prima è la tinta di Wycon numero 27 naturale: so che sembra incredibile ma solo di recente ho fatto il mio primo ordine Wycon, non avevo ancora provato niente di questa marca e ora mi domando perché abbia aspettato così a lungo! Ho sentito tante opinioni positive su queste tinte, e ora capisco il motivo: hanno una consistenza molto sottile e quindi risultano leggeri sulle labbra, confortevoli, non seccano, non creano crepe,non sono appiccicosi e durano a lungo! Ho acquistato il numero 27 e il numero 03 rosa antico, colore di cui mi sono innamorata! Hanno entrambi la stessa resa, non ho trovato differenze, ma preferisco il numero 03 solo perché credo si abbini meglio alla mia carnagione.
april_most_played

april_most_played

Nella stessa gamma di colori si trova la tinta di LA splash rose garden: al contrario delle tinte Wycon, questa secca le labbra. La definirei la tinta più secca tra quelle che ho provato ma, sorprendentemente,una volta assestatasi risulta abbastanza confortevole, non si sgretola e non sbiadisce in modo disomogeneo. Mi piace molto il colore e, tutto sommato, non ho grossi problemi nell’indossarlo, tanto che sto pensando di acquistare qualche altro colore.
april_most_played

Sto usando la Mac prep and prime cc face powder nel color lavanda, di cui trovate la mia recensione qui, ormai ne è rimasta poca e potrei anche ricomprarla una volta smaltite alcune ciprie che possiedo; praticamente è l’equivalente della polvere viso prep and prime solo che è colorata, in questo caso è un color lavanda che illumina le carnagioni chiare come la mia.
april_most_played

L’ultimo prodotto di cui voglio parlarvi è il blush di Mac in springsheen, un bellissimo fard color pesca con particelle dorate al suo interno che, secondo me, è sottovalutato: sta bene con diverse carnagioni, è modulabile ed elegante, ha un’ottima durata e si abbina a diversi tipi di trucco occhi. È il primo blush di Mac che ho acquistato e sto usandolo spesso perché vorrei bucare la cialda, ma anche perché mi piace molto. È il colore che ho usato, praticamente, per tutta la vita,l’unico che usavo fino a circa sette anni fa, quando ho scoperto che c’erano altre tonalità che mi stavano meglio! 
april_most_played

april_most_played

È tutto per questo mese, ci vediamo il prossimo con altri most played!



post signature

Wednesday, 27 April 2016

One product review Makeup Forever mono artist eyeshadows

Hi fairies,
Today we’re talking about makeup forever artist eyeshadows , or to be precise about the only one I own! I’ve heard so many good things about them that I decided to try one and see if they were as good as people claimed they were, and I picked a metallic teal shade that immediately caught my attention.

Let’s see how they’re described: A highly-blendable, gel-powder eye shadow and powder blush with vivid color payoff. Effortlessly create endless eye looks that range from beautifully natural to highly artistic with this unique eye shadow palette. With its breakthrough, gel-powder formula blended with ultrafine pigments, Artist Shadow leaves a smooth, even result that gives lids super-saturated, lasting color. An easily-blendable formula that features diamond, iridescent, matte, metallic, and satin finishes, it is an accessible shadow for the professional makeup artist and the everyday woman.  Price 21.00 $ - 18.50 €.

makeup_forever_Mono_eyeshadow_review

Color : I’ve got the color me 304 Lagoon Blue (metallic) , a shimmery teal with a metallic finish, it’s very pigmented and vibrant , the color pay off is really good! The color is even and it doesn’t go on patchy or streaky, once it’s applied you can still see the metallic finish , it almost looks like you applied it wet! It’s definitely one of the most pigmented eyeshadows I’ve ever tried.

Texture/finish: it’s different from any other eyeshadows, it feels almost creamy, very buttery and velvety ; the best way to apply is by using a synthetic brush that helps packing the color up, or by using your fingers but I prefer using a brush because it’s more precise. It’s great when you want the color to be vivid and defined, it’s not that great when you need to blend the color out , you need to work with it to get a nice gradient and that’s why I don’t use it in my crease but I use it on my lid: there are many other blendable eyeshadows , this one is just not meant for that. There’s basically no fall out due to the gel like consistency, which is awesome!
makeup_forever_Mono_eyeshadow_review

Lasting power: it lasts really long, all day , it doesn’t crease and it doesn’t fade. It’s one of those eyeshadows you put on and you don’t have to worry about how it looks , you can be sure it will stay in place till you’re back home, it’s very reliable ! it doesn’t get dry , it doesn’t feel uncomfortable, it’s a great product and it performs really well!

My verdict: at first I found the texture weird and I had to try it a couple of time and experiment with it till I got to understand how to get the best out of it, and now I really like it for vibrant and bold looks! Quality is good and the color range is really wide, I want to try different textures , especially matte one, because I’ve heard they are amazing! the only downside in my opinion is the price: they’re a bit too expensive , there are cheaper eyeshadows that work just as well, or almost as well as these ones .
makeup_forever_Mono_eyeshadow_review


Italian version:

Ciao fatine,
Oggi parliamo degli artist eyeshadows di makeup forever, anzi per essere precisi parleremo dell’unico che possiedo! Ne ho sentito parlare talmente bene che mi sono decisa a provarne uno e scoprire se era effettivamente così eccezionale come si diceva, e ne ho acquistato uno dalla finitura metallica in una tonalità brillante , che ha catturato la mia attenzione a prima vista!

vediamo come vengono descritti
: I nuovi ombretti Make Up For Ever permettono di sublimare lo sguardo con 5 finish diversi: Mat, Satinato, Shimmer, Metallizzato e Diamante. Scopri fantastici colori vibranti in una nuova formula sensoriale ultra pigmentata e crea le tue palette personalizzate, proprio come fanno i make-up artist. Questi ombretti possono essere applicati sia sulle palpebre che sulle guance. Prezzo 21.00 $ - 18.50 € .
makeup_forever_Mono_eyeshadow_review

Colore : Io ho il colore 304 me (metallic), un turchese dalla finitura metallica con particelle luminose all’interno , molto pigmentato e brillante, con una resa decisamente buona!il colore è omogeneo, non lascia chiazze o striature, una volta applicato risulta metallico, si vedono i riflessi, sembra che l’abbiate usato bagnato! È sicuramente uno degli ombretti più pigmentati che abbia mai provato.

Consistenza/finitura:è diverso da qualsiasi altro ombretto io abbia provato, sembra un ombretto cremoso, è vellutato e compatto; il modo migliore per applicarlo è quello di usare un pennello sintetico  che aiuta a concentrare il colore oppure le dita, ma io preferisco il pennello perché mi permette di essere più precisa.è fantastico quando si vuole un colore vivace e definito, è meno adatto quando si vuole un colore molto sfumato, perché bisogna insistere un po’ per ottenere una sfumatura omogenea, motivo per cui non lo uso nella piega dell’occhio ma lo uso sulla palpebra mobile: ci sono tanti altri ombretti altamente sfumabili, questo non è adatto a questo scopo. Non c’è praticamente caduta di polvere grazie alla consistenza cremosa, qualità da non sottovalutare!

makeup_forever_Mono_eyeshadow_review

Durata: dura molto a lungo, tutto il giorno, senza andare nelle pieghe e senza sbiadire. È uno di quegli ombretti che applicate e non dovete preoccuparvi di controllare che sia a posto, rimane perfetto fino a che non tornate a casa, è molto affidabile! Non si secca,rimane confortevole per ore, è un prodotto valido dalle ottime prestazioni!

Il mio verdetto: all’inizio trovavo strana la sua consistenza e ho dovuto usarlo un paio di volte per capire come lavorarci per far sì che esprimesse al massimo le sue potenzialità,e adesso lo trovo ottimo per trucchi intensi e decisi! La qualità è buona e la gamma di colori è estremamente ampia, voglio provare la finitura matte perché ho sentito che sono fantastici! L’unico lato negativo, a mio parere, è il prezzo: sono un po’ troppo costosi, si trovano ombretti più economici altrettanto validi, o quantomeno quasi validi quanto questi.



post signature

Tuesday, 26 April 2016

eye makeup look smokey maroon

 Hi fairies,
This look is not what most people would wear in spring, it’s more suitable for fall, but I’m not most people and today I felt the need to use burgundy shades regardless of what season we’re in!
It’s an easy look to achieve, I didn’t use too many eyeshadows, the key is blending the colors very well to avoid any harsh lines; I applied a matte warm burgundy shade all over my lid, stopping just below my natural crease and blending the edges with a fluffy brush; in the crease I added a caramel eyeshadow to create a nice gradient , and I also added a light orange shade to help blending the colors out. I intensified the outer corner by adding a matte black eyeshadow on a pencil brush, I think a smoky eye looks better when you add a tiny bit of black in the outer corner, it gives more depth to the look. In the inner corner I used a shimmery mint green to add some freshness to this look, I know it’s an unexpected choice but it worked well in my opinion! I smoked out the lower lashline with the burgundy eyeshadow, and I completed the look with a black winged liner and mascara, and that’s it, I hope you like it!


eye_makeup_look_smoky_maroon

eye_makeup_look_smoky_maroon

eye_makeup_look_smoky_maroon

Italian version:

Ciao fatine,
Il look di oggi non è uno di quelli che la maggioranza indosserebbe in primavera, ho usato colori prettamente autunnali, ma io non sono come la maggioranza e oggi avevo voglia di usare tonalità Bordeaux a prescindere dalla stagione in cui siamo!
È un trucco facile da realizzare, non ho usato tanti ombretti, la chiave sta nel sfumare molto bene i colori in modo da eliminare le righe nette; ho applicato un ombretto matte bordeaux dal sottotono caldo su tutta la palpebra mobile, fermandomi appena sotto la mia naturale piega dell’occhio e sfumando i contorni con un pennello largo da sfumatura; nella piega ho aggiunto un ombretto color caramello per creare una gradazione omogenea, e anche un tocco di arancione chiaro per aiutarmi a sfumare e ad amalgamare meglio i colori. Ho intensificato l’angolo esterno aggiungendo dell’ombretto nero opaco, che dà più profondità allo sguardo: credo che qualsiasi smoky eye abbia bisogno di ombretto nero nell’angolo esterno,lo rende più completo. Nell’angolo interno dell’occhio ho usato un ombretto verde menta con particelle dorate all’interno, che è una scelta inaspettata , lo so, ma secondo me si abbina bene agli altri colori! nella palpebra inferiore ho usato il color bordeaux sfumandolo verso l’esterno, e ho completato il look con una linea nera di eyeliner e del mascara, ed è tutto, spero vi piaccia!

eye_makeup_look_smoky_maroon

eye_makeup_look_smoky_maroon

eye_makeup_look_smoky_maroon

Products used:

urban decay primer potion in eden

nyx jumbo eye pencil nr 604 in milk

obsessive compulsive cosmetics loose pigment in clover

kiko infinity eyeshadow nr 233

kiko infinity eyeshadow nr 231

kiko infinity eyeshadow nr 294

kiko infinity eyeshadow nr 221

kiko kajal kohl pencil nr 110

mac cosmetics loose pigment in vanilla

Maybelline master drama precision eyeliner pen

Benefit mascara they’re real!
 



post signature

Monday, 25 April 2016

Kiko The artist l.e. haul

Hi fairies,
today I want to show you what I bought out of the Kiko spring limited edition called the artist. When it came out I said to myself I wouldn’t have bought anything, but I obviously changed my mind because I love trying new products and I was curious about few of them! I didn’t buy much, I skipped lipsticks and eye pencils as well as the new foundation , which sounds interesting but it’s not the best formula for oily skin like mine.
An explosion of colour. Lines and contrasts. The bright hues are like a breath of fresh air. 
Let’s see how the collection is described:

Make-up becomes art, and voilà: a cheerful colour palette captures a bubbly, lively femininity in all its splendor. This is the muse of The Artist, the new KIKO MILANO collection inspired by the world of art. Make-up takes to the stage, providing the right tools for promoting creativity and tapping into talents. And if it is true that art knows no limits, then a revitalizing serum, foundation and powder are essential for preparing a radiant canvas on which endless beautiful looks will be painted. The face’s proportions are in harmony, thanks to the highlighting twist-up pen. The eye pencil’s bold line, the eyeliner’s adjustable stroke and the eyeshadow’s bright colour transform your eyes into dramatic masterpieces. The lips are full and shiny. A versatile make-up pochette with dual use and three professional make-up brushes for applying the various products complete the limited-edition collection. The packaging reflects the style of “The Artist” collection with colourful paint splashes and high-relief brush strokes.Don’t just observe, but dare to experiment. With "The Artist," it’s time to express your beauty with make-up becoming a picture that says a thousand words.

kiko_the_artist_haul

Here’s what I purchased: I love loose pigments, I don’t find them difficult to work with and I think the color pay off is so good it’s worth the struggle (if any), so I bought one of them but I didn’t go for a bright color this time, I picked number 01 bespoke rose. They’re called artist stroke mineral loose eyeshadows and the packaging is different from any other I’ve ever seen: there is a net instead of a sifter , which is soft and bouncy, so if you don’t pay attention you’ll get too much pigment out and it’s going to get messy ! I find the net useful though, it allows to get the pigment out without any efforts. The color is a pink beige with golden shimmer to it, it can be used wet or dry, when used wet the golden sheen comes out more intense and the color pay off is definitely better. Price 6.90 £-6.90 €

kiko_the_artist_haul

I purchased the velvet loose mineral beauty powder in number 01 very light. It’s described as a loose illuminating powder with silky effect for an ultra fine brilliance. When I opened it I thought it looked so dark for my complexion, it’s actually a peachy color , but once applied it it melts with my skin and it looks light pink, which I like . it can be used all over your face or as a highlighter, but it’s not very shiny and the result is subtle,  there aren’t glitters in it, it just gives a nice glow to the skin , for a healthy and fresh look. The shade is perfect to brighten up a yellow complexion , I really like it! It’s got the same net as the pigments as you can see. Price 10.90 £-10.90 €
kiko_the_artist_haul

The last thing I bought is the blooming glow revitalizing face serum but I have to try it yet so I can’t tell you anything about it. It definitely looks nice with all those tiny, colorful, pearls inside, it comes in a see through glass bottle so it has to be kept in a safe place as it can easily break, but I like the packaging as it’s very classy . it’s described as a Revitalizing facial serum with vitamin PP, A and E microspheres to give the skin a boost of moisture, evenness and luminosity. A unique formula with active ingredients capable of moisturizing, smoothing and evening out the skin. In line with the style of the collection “The Artist”, Blooming Glow is packaged in a modern airless glass bottle that preserves the formula of the serum. Price 13.90 £- 13.90 €.

kiko_the_artist_haul

That’s all I got, I’m tempted to buy the pearl cushion highlighter but I’ve already got too many of them and I want to use some before adding new ones to my collection, at least I want to try! Have you bought anything out of the artist collection? Do you like it?



Italian version:

ciao fatine,
oggi voglio mostrarvi cosa ho acquistato della collezione limitata primaverile di Kiko, the artist. Quando è uscita mi ero detta che non avrei comprato nulla, ma ovviamente ho poi cambiato idea perché amo provare nuovi prodotti e ce n’erano alcuni che mi incuriosivano! Non ne ho presi tantissimi, ho scelto di non acquistare i rossetti, le matite occhi e il fondotinta dalla nuova formulazione che sembrava interessante ma non è adatto alle pelli grasse come la mia.
Vediamo come viene presentata la collezione da Kiko: Un’esplosione di colore. Linee e contrasti. Sfumature accese per una ventata di freschezza.
Il trucco diventa arte et voilà: un’allegra tavolozza di colori cattura lo splendore di una femminilità estrosa e vivace. È la musa di The Artist, la nuova collezione KIKO MILANO ispirata al mondo dell’arte. Il make up va in scena con gli strumenti giusti per valorizzare creatività e abilità personali. E se è vero che l’arte non ha limite, siero rivitalizzante, fondotinta e cipria diventano gli alleati per una base radiosa su cui dipingere scorci di bellezza senza confini. Le proporzioni sono rese più armoniose grazie all’illuminante in penna twist up, mentre la riga intensa della matita occhi e il tratto modulabile dell’eyeliner trasformano lo sguardo in un capolavoro d’espressività, sottolineato dalle tonalità brillanti degli ombretti. Le labbra sono piene e luminose. A completare la collezione in edizione limitata, una versatile pochette porta trucco dal doppio uso e tre pennelli professionali per le diverse tipologie di prodotto. I pack interpretano il mood The Artist con colpi di colore dipinti o pennellate in altorilievo percepibili al tatto. Non limitatevi a osservare, ma sperimentate osando. Con The Artist, è il momento di esprimere la vostra bellezza a regola d’arte.

Ecco quello che ho comprato: mi trovo molto bene con i pigmenti, non li trovo difficili da lavorare e la brillantezza e la resa che hanno valgono lo sforzo( nel caso ce ne fosse), quindi ne ho preso uno ma questa volta non ho scelto un colore acceso, ho deciso di prendere il numero 01 bespoke rose. Si chiamano artist stroke mineral loose eyeshadows e la confezione è diversa da tutte quelle che ho visto finora: c’è una retina al posto del dosatore, morbida ed elastica, e se non fate attenzione è facile versare più prodotto di quello che serve! Per me la retina è utile, perché comunque permette di prelevare il prodotto senza dover scuotere il barattolo. Il colore è un beige rosato con riflessi dorati che può essere usato asciutto o bagnato e, in quest’ultimo caso, i riflessi dorati diventano più intensi e il colore è decisamente più pigmentato. Prezzo 6.90 £-6.90 €.

kiko_the_artist_haul

Ho comprato la velvet loose mineral beauty powder nel colore 01 very light.è descritta come una polvere libera illuminante ad effetto seta per un risultato ultra brillante. Quando l’ho aperta ho pensato che fosse troppo scura per la mia carnagione, è infatti un color albicocca nel barattolo ma, una volta applicata, si fonde con l’incarnato e risulta rosa chiaro, un colore che mi piace. Può essere usata su tutto il viso o come illuminante, anche se non è estremamente luminosa, il risultato è delicato, e non contiene glitter all’interno, rende la pelle luminosa per un effetto fresco e sano. Questo colore è ideale per illuminare un colorito troppo giallo,mi piace molto! Anche in questo caso c’è la retina, come nei pigmenti, come potete vedere. Prezzo 10.90 £-10.90 €.
kiko_the_artist_haul

kiko_the_artist_haul

L’ultimo prodotto che ho acquistato è il blooming glow revitalizing face serum , ma non l’ho ancora provato quindi non posso dirvi nulla al riguardo. È decisamente accattivante con tutte le sfere colorate al suo interno, si presenta in una bottiglia di vetro trasparente che va tenuta in un posto sicuro perché potrebbe rompersi facilmente, ma a me la confezione piace e la trovo molto elegante. È descritto come un Siero viso rivitalizzante con microsfere di vitamine PP, A ed E, per regalare alla pelle una sferzata di idratazione, levigatezza e luminosità. Una composizione unica con attivi in grado di idratare, levigare e uniformare la pelle. In linea con lo stile della collezione “The Artist”, Blooming Glow è custodito in un moderno flacone di vetro airless che preserva la formula del siero. Prezzo 13.90 £- 13.90 €.
kiko_the_artist_haul

kiko_the_artist_haul

Questi sono tutti i miei acquisti, sarei tentata di acquistare il pearl cushion highlighter ma ne ho già troppi, e vorrei smaltirne qualcuno prima di aggiungerne di nuovi alla mia collezione, o almeno vorrei provarci! Voi avete preso qualcosa di questa collezione? Vi piace? Fatemi sapere!





post signature

Sunday, 24 April 2016

One product review the body shop nutriganics softening cleansing gel /gel detergente antietà

Hi fairies,
Today I want to share with you my opinion about a cleansing gel I was very curious to try, the body shop nutriganics softening cleansing gel : I’ve been a loyal The Body Shop customer for years, I love most of their products, and I thought it was time to give the Nutriganics line a shot, as it’s specifically formulated for women within 30 and 40 years of age to help improve the appearance of the skin and smooth the first sign of ageing, and I’m not a teen anymore, so maybe I would benefit from specific products like these ones!

as stated on the body shop online page, The benefits of the Nutriganics™ organic skincare range will undoubtedly appeal to those who are looking for alternative anti-ageing products. Combining Community Trade babassu oil with 14 other organic ingredients. Nutriganics™ is our first certified organic skincare range for addressing the first signs of ageing.

the_body_shop_nutriganics_softening_cleansing_gel


Let’s see how the cleansing gel is described: Our certified organic range has been created for the first signs of ageing. This innovative gel-to-oil cleanser removes impurities and even waterproof make-up gently but easily. Parabens free, 99% natural ingredients. Price 10.00 £ -11.00 € for 100 ml.

What I like : it’s got an gel consistency and, at first , I was worried it might be too heavy for my skin type, which is oily, but I have to say it works well and it doesn’t leave my skin greasy at all! I rinse it very well with warm water and that’s all I need to get rid of the excess; I apply a small amount and I rub it gently, till it gets foamy; it feels very gentle on my skin, but at the same time it removes impurities and it leaves my skin smooth and soft, cleansed! I use it as part of my morning routine and my skin is ready for makeup, I really like this cleanser as it’s not aggressive nor drying but it’s effective! I also love the light and fresh smell, a great way to start my day! A little goes a long way, it’s not expensive in the long run because a tube will last for month.
the_body_shop_nutriganics_softening_cleansing_gel

What I don’t like : I read some uses it as makeup remover, but it doesn’t work well for me , it’s too light and I need to rub a lot, which is not worth it in my opinion as there are way better makeup removers out there; it’s not a deep cleanser or a scrub, it won’t get rid of black heads and it won’t exfoliate, you’ll need a more specific products for that. All in all it’s a good everyday cleanser.

My verdict: I like it for everyday use because it’s not too strong, it doesn’t dry or irritate my skin but it cleanses it and leaves it soft and smooth; I love the smell, I think quality price ratio is good because you only need a pea size amount each time, therefore it will last for a long time. I think it’s suitable for delicate skin as well, it’s very gentle and you shouldn’t have any redness by using it. I recommend it!

the_body_shop_nutriganics_softening_cleansing_gel


Italian version:

Ciao fatine,
Oggi voglio condividere con voi la mia opinione su un gel detergente che ero curiosa di provare, il body shop nutriganics gel detergente antietà : sono un’affezionata cliente di The Body Shop da anni, mi trovo bene con la maggior parte dei loro prodotti,e ho pensato che era arrivato il momento di provare la linea Nutriganics, studiata specificamente per le pelli delle donne nella fascia d’età dai 30 ai 40 anni per aiutare a migliorare l’aspetto generale della pelle ed attenuare i segni dell’invecchiamento e, non essendo più un’adolescente, so che prodotti di questo genere sono sicuramente indicati e consigliati! La linea Nutriganics viene descritta dall’azienda come organica, che si rivolge a chi cerca dei prodotti anti età diversi rispetto a quelli maggiormente commercializzati. Nasce dalla combinazione dell’olio di Babassu proveniente dal commercio equo con altri 14 ingredienti organici. Nutriganics è la prima linea di The Body Shop organica certificata, studiata appositamente per combattere i segni dell’età.
Vediamo come viene descritto il gel detergente: Un gel che si trasforma in un delicato olio in grado di rimuovere delicatamente impurità e make-up. Ricco di olio di babassu ed aloe vera biologica per pulire in profondità ed ammorbidire la cute. Certificazione biologica ECOCERT. Prezzo 10.00 3 – 11.00 € per 100 ml.
the_body_shop_nutriganics_softening_cleansing_gel

Cosa mi piace: ha la consistenza di un gel quando esce dal tubo e, in un primo momento, temevo fosse troppo nutriente per il mio tipo di pelle, che è grassa,ma devo dire che invece mi ha piacevolmente sorpreso, infatti non lascia assolutamente la pelle unta! Per eliminare i residui risciacquo il viso con acqua tiepida, e la pelle risulta pulita e morbida; ne applico una piccola quantità e la massaggio sul volto fino a che non si forma una schiuma soffice; il prodotto è delicato sulla pelle, ma allo stesso tempo rimuove le impurità e la lascia pulita, ! lo uso come parte della mia routine mattutina, e la mia pelle è pronta per il trucco! È un gel detergente con cui mi trovo bene, non è aggressivo ma fa il suo lavoro, ha un buon profumo delicato, piacevole per cominciare la giornata! Ne serve molto poco ogni volta, quindi una confezione durerà diversi mesi.

Cosa non mi piace: ho letto che alcuni lo usano come struccante, ma io non mi trovo bene perché è troppo leggero e devo strofinare parecchio per ottenere un risultato, quindi preferisco usare prodotti più specifici ed efficaci; non pulisce la pelle in profondità, non esfolia e non elimina i punti neri se ne avete, per questo tipo di problemi serve un prodotto più specifico. Secondo me questo è, tutto sommato, un buon gel detergente per uso quotidiano.
the_body_shop_nutriganics_softening_cleansing_gel

Il mio verdetto: a me piace come detergente da usare tutti i giorni perché non è aggressivo, non irrita e non mi secca la pelle e la lascia morbida e vellutata; mi piace il profumo , non è caro perché se ne usa pochissimo alla volta, e una confezione dura veramente a lungo.  Credo sia indicato anche per le pelli delicate , che non dovrebbero avere problemi di irritazione o rossore usando questo prodotto. Ve lo consiglio!






post signature

Saturday, 23 April 2016

eye makeup look artsy and futuristic

hi fairies,
you can’t even imagine how much I love creative and artistic makeup, it’s my favorite kind because it allows to express part of our own personality and mood, and it helps practicing and getting better; I’ve still got a lot to learn when it come to makeup technique, and I try everyday to improve my skills by challenging myself on different kind of makeup looks, just like I did today with this one: I started by doing a very simple and neutral smoky eye, and I applied a beige eyeshadow in my crease to give a bit of depth, and then I applied a cold brown shade in the outer corner and I blended it very well. On my lower lash line I first drew a very thick white line with an eye pencil, and I set it with a matte white eyeshadow, and under that I added a turquoise line, and I winged them both out. I filled in my eye brows with the same turquoise color, and then I drew an orange line starting from my inner corner going across my eye brow, followed by a tinier white line. That’s it, I hope you like it!

eye_makeup_look_artsy_holmbom

eye_makeup_look_artsy_holmbom

eye_makeup_look_artsy_holmbom

Italian version:

Ciao fatine,
Non immaginate quanto io sia appassionata di trucco creative e artistico, è il genere che preferisco perché permette di esprimere il proprio umore e parte della propria personalità, inoltre aiuta a fare pratica e a migliorare; ho ancora molto da imparare sulle tecniche del makeup, e ogni giorno cerco di migliorarmi sfidando me stessa con look sempre più difficili, proprio come ho fatto oggi: ho iniziato realizzando uno smoky eye semplice e basato su colori neutri, e ho applicato un ombretto beige nella piega dell’occhio per dare profondità allo sguardo, poi ho usato un ombretto marrone dal sottotono freddo nell’angolo esterno , e l’ho sfumato bene. Sotto la rima inferiore ho disegnato una linea bianca molto spessa , usando una matita occhi, e l’ho poi fissata con un ombretto opaco bianco, e sotto questa linea ne ho aggiunta un’altra turchese, e le assottigliate entrambe nella parte finale, cioè nella coda che va verso le tempie. Ho colorato le sopracciglia con lo stesso color turchese, e poi ho tracciato una linea arancione che parte dall’angolo interno dell’occhio e passa sulle sopracciglia, seguita da una linea bianca più sottile. È tutto, spero vi piaccia!
eye_makeup_look_artsy_holmbom

eye_makeup_look_artsy_holmbom
eye_makeup_look_artsy_holmbom

Products used:

lime crime waterproof eyeshadow helper

nyx jumbo eye pencil nr 604 in milk

urban decay eyeshadow in venus

urban decay eyeshadow in foxy

urban decay eyeshadow in naked 2

urban decay eyeshadow in walk of shame

urban decay eyeshadow in faint

urban decay eyeshadow in slowburn

urban decay eyeshadow in gonzo

urban decay eyeshadow in chaos

the balm meet Matt(e) nude palette Matt Lombardi

the balm meet Matt(e) nude palette Matt Singh

lime crime liquid liner in lunar sea

kiko super color eyeliner nr 107

Givenchy mascara phenomen’eyes in phenomen’black



post signature